Laboratorio Galenico

Un Laboratorio Galenico attrezzato garantisce la sicurezza e la qualità dei nostri prodotti.

Allestiamo preparazioni officinali a marchio Raimo e preparazioni magistrali con ricetta medica.

Il nostro motto è: “La tradizione nel tempo: formulazioni di successo!”


Il nostro Laboratorio Galenico segue tutti gli standard necessari per garantirvi prodotti di qualità, sicuri ed efficaci.

La Fitoterapia Moderna unisce le tradizioni secolari con gli studi scientifici più avanzanti. Fa quindi riferimento agli stessi principi della medicina convenzionale, basata su prove di efficacia, impiegando però soltanto rimedi di origine vegetale.

Le nostre Formulazioni Fitoterapiche vengono realizzate a partire da piante officinali sottoposte alle seguenti tecniche per l’estrazione dei principi attivi:

    • Estratti secchi: estratti ottenuti per evaporazione totale del solvente a temperatura inferiore a 50° e poi ridotti in polvere; è ammesso circa l’8% di acqua residua. Gli estratti secchi sono igroscopici e pertanto vanno conservati con molta cura in recipienti ben chiusi, talvolta muniti di un agente disidratante, in luogo fresco e asciutto. Sono utilizzati per preparazioni solide come opercoli e capsule.

 

    • Estratti fluidi: ottenuti a partire da droga secca messa a contatto con un solvente, solitamente alcool etilico, che compie l’estrazione. Il solvente viene poi evaporato fino ad ottenere un concentrato in rapporto 1:1 con i principi attivi della droga secca.

 

    • Tinture madri: soluzioni di fitocomplessi di piante officinali fresche in alcool etilico a differente gradazione (da 60° a 80°), riportate nella Farmacopea Francese. Si ottengono per macerazione o per percolazione e di solito il rapporto droga/solvente è di 1:10, salvo qualche eccezione, come nel caso della TM (1:20). Sono chiamate “madri” in quanto punto di partenza dei preparati omeopatici ottenuti in seguito a diluizioni successive (diluizioni hahnemanniane).

 

    • Macerati glicerici: si ottengono per azione di una miscela di solventi quali acqua, glicerina e alcool, su parti particolari della droga fresca, costituiti da materiale in continuo sviluppo come gemme fresche o giovani germogli. Costituiscono la base della gemmoterapia.

 

  • Taglio tisana: la pianta essiccata può essere destinata alla preparazione di infusi e decotti solo dopo aver superato i controlli sulla carica microbica, sui metalli pesanti, sui pesticidi, sulle micotossine, sul contenuto di benzopirene e IPA etc.